bonus 1000 euro

Bonus 1000 euro per i liberi professionisti: richieste aperte fino a Settembre

Bonus 1000 euro per i professionisti iscritti alle casse di previdenza private, è possibile richiedere la mensilità di maggio ancora per pochi giorni.

Questo bonus introdotto per supportare ingegneri, architetti che hanno evidentemente perso margini di guadagno durante il lock down, è stato innalzato da 600 euro a 1000 euro, così come spiegato nel Decreto Agosto DL 104/2020. Per tutti coloro che hanno già ricevuto il bonus ad Aprile, non è necessario procedere ulteriormente.

Come si richiede il bonus?

Il bonus va richiesto ad Inarcassa ed è possibile richiederlo qualora non lo si abbia già fatto a Marzo e Aprile.

Possono richiedere il bonus 1000 euro tutti coloro che siano iscritti ad Inarcassa prima del 23 febbraio 2020 oppure che non si siano cancellati tra il 23 febbraio e il 31 Maggio 2020.

Ne hanno diritto anche coloro che hanno presentato la domanda di iscrizione ma il cui provvedimento è ancora in corso e se l’iscrizione è stata presentata prima del 23 Febbraio 2020.

E’ possibile inoltre presentare la domanda anche per gli iscritti che sono titolari di pensione ai superstiti (pensione di reversibilità o indiretta). Invece non possono presentare domanda tutti coloro che percepiscono pensione diretta.

Per i restanti requisiti permangono quelli previsti dal decreto 29 Maggio 2020 del Ministero del lavoro.

La domanda

Per ottenere il bonus 1000 euro la domanda va presentata sul sito in via telematica accendendo alla propria area riservata. Il termine ultimo per presentare la domanda è il 14 settembre 2020.
Chi non vuole percepire il bonus deve darne immdiatamente comunicazione ad Inarcassa, invece per tutti coloro che hanno già percepito il bonus di Aprile e nel frattempo non è andato in pensione, riceverà in automatico la cifra di 1000 euro prevista dal bonus, senza dover compilare domanda.

Per i geometri invece la situazione è diversa, poichè dovrebbero aver già percepito di 1000 euro di Maggio tramite Cipag, in caso contrario dovrebbero consultare quanto previsto dalla propria cassa sul sito del Cipag.

decreto cura italia

Decreto “Cura Italia” – Misure per condomini, aziende e famiglie

Decreto Cura Italia, quali sono le misure adottate per i condomini le aziende e le famiglie? Qui un breve riassunto di tutte le misure di emergenza adottate in vari ambiti. Continua a leggere

bonus facciate

Bonus facciate,tutto quello che c’è da sapere sulla finanziaria 2020

Dal 1° gennaio 2020 è in vigore la Legge di Bilancio 2020 che in tema di detrazioni fiscali per interventi finalizzati ad incrementare il risparmio energetico degli edifici, contiene importanti conferme ed alcune interessanti novità.

Il bonus facciate: le novità per il 2020

Quando si avvicina la fine dell’anno, si comincia a parlare di “bonus fiscali”, e si è sempre in attesa delle proroghe del bonus ristrutturazioni. Questa fine anno ci riserva delle novità importanti.Tra le misure della manovra 2020 spunta una nuova detrazione, il “bonus facciate”.

Il Decreto Crescita e le detrazioni fiscali

L’Agenzia delle Entrate ha aggiornato la guida “Ristrutturazioni edilizie: le agevolazioni fiscali” spiegando quali sono le novità introdotte a partire dal 30 giugno

Sismabonus: le novità introdotte dal Decreto Crescita

Il Decreto Crescita ha introdotto diverse novità in materia di sismabonus, che l’Agenzia delle Entrate ha raccolto in una guida aggiornata. Vediamo insieme le nuove disposizioni.

Riqualificazione edilizia: le misure del Decreto crescita

La riqualificazione è al centro degli obiettivi del Decreto Crescita, che potenzia gli interventi di agevolazione sia in ambito edilizio che energetico. Lo scopo finale è infatti di rilanciare un mercato da troppi anni in crisi stimolando l’acquisto di case e contemporaneamente raggiungere efficienza energetica e sicurezza sismica

pannelli-fotovoltaici

Pannelli fotovoltaici: il problema dello smaltimento

Sin dall’entrata in vigore del primo Conto Energia è stato affrontato il problema dello smaltimento dei pannelli fotovoltaici.

audit-energetico

L’ENEA e l’invio della diagnosi energetica

Oggi ci occupiamo di un tema che interessa gli EGE, vale a dire l’invio delle diagnosi energetiche. Forniamo qui alcune informazioni utili agli operatori che dovranno utilizzare il portale dell’ENEA.

efficienza-energetica

Efficienza Energetica: il nuovo Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima

Il Mise ha inviato alla Commissione Europea il PNIEC, Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima, che contiene la pianificazione e gli obiettivi fino al 2030 in materia di efficienza energetica.