Rischio idrogeologico: la situazione in Italia

Il rischio idraulico in Italia è superiore al rischio sismico. Sarebbero quindi auspicabili interventi preventivi e una normativa specifica.

Detrazioni fiscali 2019

Nel 2019 sarà ancora possibile accedere alle detrazioni fiscali per le ristrutturazioni e per gli interventi di risparmio energetico? A quali condizioni? Quali sono gli interventi ammessi?

Contributo al 4% nelle fatture per la PA esteso a tutte le professioni tecniche

Anche geologi, agronomi e chimici potranno applicare il contributo del 4%, sanando la disparità di trattamento rispetto alle altre categorie.

domotica

La domotica conviene: agevolazioni fiscali per tutto il 2018

Avere una casa 4.0 rende la vita di tutti i giorni molto più semplice. Si possono controllare da remoto tutti gli impianti dell’abitazione e si può anche usufruire dell’agevolazione fiscale.

bonus-verde-2018

Bonus Verde 2018: alcuni chiarimenti

Ecco alcuni chiarimenti dell’Agenzia dell’Entrate relativi a quali interventi sono detraibili e quali no per il Bonus Verde 2018.

ENEA

In arrivo il portale ENEA per trasmettere i dati sulle ristrutturazioni edilizie

L’ENEA (l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile) sta definendo la procedura di trasmissione dei dati relativi agli interventi di ristrutturazione edilizia che comportano risparmio energetico.

equo-compenso

Equo compenso: come deve essere determinato

L’applicazione del Decreto Parametri (DM 17 giugno 2016) assicura l’equo compenso per i professionisti.
L’equo compenso è stato introdotto dal Decreto Fiscale (L. 172/2017), che ha esteso a tutte le professioni, appartenenti ad ordini e non, e alla Pubblica Amministrazione le disposizioni contenute nella Legge 247/2012 sulla professione forense.

dissesto

Stanziati 280 milioni di euro contro il dissesto idrogeologico

Il 21 febbraio la Cabina di regia per la ricostruzione post-sisma in Centro Italia ha approvato il piano di interventi da 280 milioni di euro per la messa in sicurezza dei territori a rischio idrogeologico.

Nuovi fondi per ricostruire le zone colpite dal sisma e le strade

Il 9 marzo a Roma è stato sottoscritto un contratto quadro di finanziamento da parte del ministero dell’economia e delle finanze e della Banca europea per gli investimenti (Bei), per stanziare un miliardo di euro destinato alla ricostruzione di ospedali, scuole ed edifici pubblici colpiti dal sisma nel centro Italia.

fonti

Sette nuovi bandi per le Fonti Energetiche Rinnovabili elettriche

Il ministero dello sviluppo economico e del dicastero dell’ambiente ha programmato, a partire dal 30 novembre di quest’anno, sette bandi per assegnare gli incentivi dedicati all’energia elettrica da impianti FER (Fonti Energetiche Rinnovabili) per il triennio 2018-2020.