Stefania Valtancoli parla di formazione su Cusano Italia TV, la TV dell’Università Niccolò Cusano

Intervistata da Cusano Italia TV, la Dott.ssa Stefania Valtancoli parla di formazione a distanza oggi e nel futuro.
Buona visione!

supoerbonus e assicurazione professionale

Superbonus e assicurazione professionale, come comportarsi

Superbonus e assicurazione professionale, un tema molto importante per noi professionisti all’interno del panorama Superbonus è quello legato alla copertura dei rischi professionali e all’obbligo di stipulare una polizza specifica.

Vediamo nel particolare cosa dice Inarcassa ai suoi iscritti. Continua a leggere

Iscro

Al via Iscro l’ammortizzatore sociale per i professionisti in crisi post covid

Nasce l’Iscro il nuovo ammortizzatore social per i liberi professionisti che vedranno Contributi  scontati se si ha perso almeno un terzo del fatturato a causa del terribile anno pandemico trascorso.

Eccezione anche ai professionisti iscritti a casse private che potrebbero non solo accedere al fono da 1 miliardo di Euro ma anche all’Iscro.

 

La legge di bilancio del 2021 ha infatti instituito il fondo  per l’esonero dai contributi previdenziali dovuti dai lavoratori autonomi e dai professionisti.

Questo fondo è risultato necessario a causa dei problemi subiti dai professionisti in termini di revenue e fatturato durante le fasi di lockdown del Covid e nella attuale situazione di incertezza.

Eccezionalmente sarà prevista una cifra non ancora quantificata anche per i liberi professionisti iscritti alle Casse della previdenza privata.

Chi potrà ottenere questo sconto?

Potranno usufruire dello sconto sulle imposte, tutti quei professionisti che non hanno percepito più di 50.000 euro di reddito complessivo durante il 2019 e che hanno subito un calo confermato del 33% del fatturato rispetto al 2019.

Vengono esclusi da questo esonero tutti i premi dovuti all’Istituto Nazione per Assicurazione contro gli infortuni.

Inoltre è previso che entro febbraio 2021 il Ministro del Lavoro e delle politiche sociali definirà i termini di concessione dell’esonero o sconto del tributo a tutti i professionisti iscritti agli enti gestori di forme di previdenza e assistenza e relativi criteri di ripartizione.

La ministra Catalfo ha poi annunciato una serie di azioni che verranno fatte verso le p.iva ordiniste o meno. E’ possibile infatti che le partite iva ordiniste vengano iscritte nel macro gruppo di partite iva che potrà partecipare, come previsto dalla nuova legge di bilancio, all’ISCRO.

Iscro è la nuova indennità straordinaria di continuità reddituale introdotta quest’anno e che prevede di supportare le partite iva per gli anni 2021/2023.

La ministro ha scritto in una nota su Facebook:

” per le partite IVA è stato introdotto, in via sperimentale per il triennio 2021/2023, un ammortizzatore sociale che sarà erogato dall’INPS in linea con la proposta redatta dalla commissione di esperti da me nominata per la riforma degli ammortizzatori sociali, sede nella quale intendo allargare questa misura a tutti i lavoratori autonomi e professionisti, ordinisti e non

Assolutamente d’accordo e felici di questa soluzione adottata Cna Professioni, Confassociazioni, Confcommercio Professioni e Confprofessioni. Si tratta di un cambio epocale nella gestione delle indennità e degli ammortizzatori sociali che tiene in conto anche delle libere professioni.

bonus facciate

Sismabonus e bonus facciate, nuova risposta agenzia delle entrate

Ancora una risposta dell’Agenzia delle Entrate, che chiarisce alcuni aspetti fondamentali relativi all’applicabilità del Sismabonus e bonus facciate agli interventi che comportano un cambio di destinazione d’uso.

Vediamo in sintesi la questione.

Continua a leggere

Bonus Idrico

Bonus Idrico: 1000 euro per la sostituzione di rubinetti

La nuova legge di bilancio prevede 20 milioni di euro per l’acquisto di attrezzatura che fa risparmiare acqua.

Quello che prevede la legge di bilancio 2021 è legato alle spese da compiere entro il 31 dicembre 2021, per sostituire Sanitari con nuovi santiru che abbiano scarico ridotto e per sostituire rubinetti e/o soffioni della doccia e colonne della doccia con applicativi che limitino l’erogazione acqua.

Il bonus idrico strizza dunque l’occhio all’efficientamento energetico.

Vediamo nello specifico per cosa sarà riconosciuto:

 

  • Fornitura e posa di vasi sanitari in ceramica che hanno un volume di scarico massimo che non supera i sei litri, compreso anche i sistemi di scarico e le opere idrauliche o murarie necessarie. E’ compreso nel bonus anche lo smaltimento del sistema precedente.
  • Fornitura e installazione di rubinetti e miscelatori per bagno e cucina, compresi dispositivi per controllo del flusso che non abbiano una portata massima superiore ai sei litri al minuto.
  • Fornitura di soffsioni e/o colonne per la doccia, che abbiano una portata acqua uguale o inferiore a 9 litri minuto.

    Per ogni installazione ricordiamo che è compreso nel bonus l’opera muraria, idraulica di installazione e lo smaltimento e dismissione del sistema pre-installato.

 

Beneficiari di questo bonus sono le persone fisiche che risiedono in Italia. Il Bonus idrico inoltre non costituirà reddito imponibile del beneficiario e no dipenderà dalla situazione economica del beneficiario stesso.

Come si può ottenere il bonus idrico?

Le modalità di ottenimento del bonus idrico sono ancora da definirsi e spetterà al Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio stabilirne i termini entro Febbraio 2021.

 

 

 

sismabonus demolizione e ricostruzione

Sismabonus demolizione e ricostruzione

Al centro dell’approfondimento di oggi, il chiarimento dell’Agenzia delle Entrate del 557/2020 del 23 novembre, legati al sismabonus demolizione e ricostruzione. Continua a leggere

Compensi tecnici superbonus

I compensi tecnici in relazione al Superbonus

Compensi tecnici per il superbonus, meglio approfondire.

Abbiamo sottolineato più volte durante i nostri approfondimenti, il ruolo chiave dei tecnici all’interno del complesso scenario dei bonus fiscali ed in particolare del superbonus.

Continua a leggere

Superbonus per demolizione

Superbonus per demolizione e ricostruzione

Ultimamente sul nostro sito stiamo parlando molto del Superbonus 110% e ne stiamo parlando da un punto di visa energetico. Abbiamo infatti analizzato le opportunità che il Decreto Rilancio ha introdotto per l’efficientamento energetico degli edifici.

Continua a leggere

superbonus decreti attuativi

Superbonus: pubblicati i decreti attuativi

Con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale sono diventati pienamente operativi i decreti emanati dal Ministro Stefano Patuanelli, riguardanti il Superbonus e il Sismabonus al 110%, introdotti dal decreto Rilancio.

Continua a leggere