Beta News

Novità, eventi, nuovi corsi, opinioni.

Iva agevolata per la manutenzione degli impianti tecnologici condominiali

Nuove spiegazioni dall’Agenzia delle Entrate sulle agevolazioni fiscali per gli interventi di manutenzione svolti all’interno del Condomini.
Gli esperti del Fisco hanno affermato che l’aliquota Iva agevolata al 10 per cento può essere applicata alle prestazioni che riguardano gli interventi di manutenzione delle parti comuni di condomini destinati prevalentemente ad abitazione, cioè edifici la cui superficie totale dei piani fuori terra è destinata per oltre il 50% a uso abitativo. Secondo l’Agenzia delle Entrate, l’Iva al 10 per cento vale anche alle prestazioni di manutenzione di impianti tecnologici, quali ascensori, impianti di riscaldamento.
Al contrario, l’agevolazione non può essere applicata alle prestazioni dei professionisti, come geometri, ingegneri, architetti e a quelle che non possono inquadrarsi nell’edilizia, come la pulizia delle aree comuni condominiali.

 

Accreditamenti

Certificazioni