Beta News

Novità, eventi, nuovi corsi, opinioni.

Edilizia in ripresa dal 2013, le previsioni dell’Ance

ediliziaNel 2013 gli investimenti in edilizia dovrebbero arrestare la loro caduta. Questo lo scenario prospettato dall’osservatorio congiunturale dell’Ance per il prossimo anno, in cui dovrebbero dispiegarsi gli effetti delle misure contenute nel decreto per lo sviluppo. L’innalzamento delle detrazioni IRPEF per gli interventi di ristrutturazione edilizia da 36% a 50%, il prolungamento degli incentivi per la riqualificazione energetica degli edifici, il ripristino dell’IVA per cessioni e locazioni di nuove costruzioni e il piano città dovrebbero fungere da leva per far ripartire il sistema con investimenti stimati in 1,5 miliardi per il 2013.

Per amplificare gli effetti delle misure, l’Ance ritiene che sia necessario anche eliminare l’applicazione dell’Imu agli immobili invenduti, rafforzare i bonus sulla riqualificazione energetica e alleggerire il carico fiscale sulle compravendite immobiliari.

 

Accreditamenti

Certificazioni