Beta News

Novità, eventi, nuovi corsi, opinioni.

Classificazione acustica edifici più semplice con la UNI 11444

classificazione acusticaPassi avanti per la classificazione acustica degli edifici con la nuova norma Uni 11444. Tecnici del settore e acquirenti degli immobili hanno ora a disposizione un nuovo strumento basato su misure effettuate al termine dell’opera, che consente di informare i futuri proprietari e abitanti sulle caratteristiche acustiche dell’edificio e di tutelare i vari soggetti che intervengono nel processo edilizio da possibili successive contestazioni.

La Uni 11444 considera gli elementi più problematici per l’isolamento acustico di facciata, come ad esempio i serramenti, le partizioni interne verticali (pareti divisorie) e orizzontali (pavimenti), ma anche la possibile rumorosità degli impianti. In particolare, la Uni 11444 permette le valutazioni sugli edifici non seriali, cioè non strutturati in modo tale che ci siano elementi che si ripetono uguali secondo schemi che dipendono da caratteristiche distributive, organizzative e funzionali, come invece accade per condomini, alberghi, ospedali, scuole, ed edifici assimilabili. Viene in pratica offerto un approccio semplificato, in base al quale sono scelti solo alcune unità immobiliari dell’edificio da sottoporre alle misurazioni previste dalla Uni 11367. Sono sottoposte ai rilievi le abitazioni considerate critiche per la presenza di elementi edilizi o impianti.

Accreditamenti

Certificazioni