Beta News

Novità, eventi, nuovi corsi, opinioni.

Burden sharing, Regioni al Lavoro per il Raggiungimento degli Obiettivi

La Conferenza delle Regioni ha dato l’ok al decreto sul burden sharing per la ripartizione delle quote di incremento di produzione di energia rinnovabile. Il documento sul burden sharing è stato previsto dal Decreto Legislativo 28/2011, che ha attuatola Direttiva2009/28/Ce in base alla quale, entro il2020, inItalia deve aumentare del 17% l’utilizzo di energia rinnovabile. Come emerge da fonti di stampa specializzata, tenendo conto della quota importata, l’Italia dovrà produrre il 14,3% di energia da fonti alternative. Partendo dall’8%, per raggiungere l’obiettivo l’Italia punterà su biogas, geotermia, eolico e solare. Allo stesso tempo, l’efficienza energetica in edilizia consentirà di ridurre i consumi. Dopo l’accettazione da  parte delle Regioni delle percentuali e degli sforzi loro richiesti, ci saranno controlli sugli obiettivi dei piani energetici regionali, che dovranno essere aggiornati in base agli obiettivi del decreto.

 

Accreditamenti

Certificazioni