Certificazione Energetica Regione Puglia

Certificazione energetica Regione Puglia: novità

Certificazione energetica Regione Puglia, i link e tutto quello che bisogna sapere per procedere seguendo le nuove direttive.

 

Certificazione energetica Regione Puglia: Il 2020 è iniziato con importanti novità per i certificatori energetici.

In particolare rilevanti notizie arrivano dalla Regione Puglia. Con Determinazione Dirigenziale n. 8 del 23 gennaio 2020, la Dirigente della Sezione Infrastrutture Energetiche e Digitali del Dipartimento Sviluppo Economico, Innovazione, Istruzione, Formazione e Lavoro ha disposto l’attivazione del catasto regionale degli attestati di prestazione energetica (APE) della Regione Puglia, ai sensi dell’art.1 della L.R. n.36 del 5 Dicembre 2016, attraverso la piattaforma “APE Puglia” disponibile sul portale informatico “Sistema Puglia”.

Contestualmente, è stata approvata la Guida on-line: “Guida per la fruizione del Sistema Informativo della Regione Puglia per la gestione degli Attestati di Prestazione Energetica degli edifici “APE Puglia”, consultabile allo specifico link presente sul portale “Sistema Puglia”.

L’avvio della Fase 1 di Accreditamento dei soggetti certificatori sulla piattaforma “APE Puglia”, è disponibile sul portale “Sistema Puglia”, con decorrenza dal 05 Febbraio 2020.

La successiva Fase 2 di Rilascio e trasmissione degli attestati di prestazione energetica (APE) partirà decorsi quindici giorni dall’avvio della fase di accreditamento.

Con decorrenza dal 30° giorno dall’avvio della Fase 2, la modalità di rilascio e trasmissione dei certificati dovrà avvenire esclusivamente tramite la procedura on-line del Sistema informativo, disponibile sul portale Sistema Puglia e non sarà più valida la precedente modalità di trasmissione a mezzo PEC.

Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Il Sistema Informativo per la gestione degli Attestati di Prestazione Energetica degli edifici, denominato “APE Puglia”, consente ai soggetti certificatori abilitati di caricare, compilare e trasmettere gli Attestati di Prestazione Energetica (di seguito APE), prodotti secondo la normativa nazionale vigente. Tale Sistema Informativo consente ai cittadini di consultare e visionare gli APE relativamente agli immobili di proprietà, ed ai Notai, di consultare e visionare gli APE oggetto degli atti di propria competenza.

Per potere accedere ai servizi offerti dal sistema, il soggetto certificatore dovrà innanzitutto registrarsi attraverso il seguente portale web:

 

La registrazione per i certificatori prevede cinque fasi:

-a)Compilazione del form di registrazione;

-b)Inserimento dei propri dati anagrafici e lavorativi;

-c) Caricamento della scansione del proprio documento d’identità;

-d)Caricamento della scansione del modulo di registrazione prodotto dal sistema debitamente datato e firmato;

-e)Pagamento per l’accreditamento del certificatore tramite il portale dedicato.

L’utente che accede al servizio attraverso l’apposito portale web, avrà a disposizione una propria pagina personale: contenente sulla destra i propri dati identificativi, e sulla sinistra un cruscotto di comandi per la fruizione di tutte le funzionalità offerte dal sistema.

Sarà possibile, attraverso apposite procedure guidate, cambiare la password di accesso, nonché alcuni dati personali e naturalmente, trasmettere gli attestati di prestazione energetica prodotti dal soggetto certificatore.

Per tutti i dettagli sulla procedura rimandiamo al seguente link