Beta News

Novità, eventi, nuovi corsi, opinioni.

Riforma professioni: proposta holding per orientarsi nel nuovo sistema

Dopo il decreto sulle liberalizzazioni, le competenze professionali diventano servizi da vendere sul mercato. Tra i numerosi commenti rilasciati dalle diverse categorie sulla riforma delle professioni, spicca quella dell’Unione italiana commercialisti, che lancia una proposta replicabile in tutte le categorie professionali.

Secondo l’Unione, ogni professione dovrebbe elaborare progetti strategici per coinvolgere i professionisti. Per ogni progetto si dovrebbe costituire una società. A monte, una holding promossa e partecipata dall’ente di previdenza, associazioni rappresentative e consiglio nazionale, con partecipazioni nelle società tra professionisti, e organismi di rappresentanza a delineare gli indirizzi strategici.

In questo modo si potrebbe creare un modello operativo che dovrebbe consentire ai professionisti di mantenere la redditività delle proprie attività.

Accreditamenti

Certificazioni