Beta News

Novità, eventi, nuovi corsi, opinioni.

Ordine degli Ingegneri di Campobasso

Logo Ordine Ingegneri CampobassoCorso di Certificazione Energetica degli Edifici linee guida Nazionali

A cosa serve

Al di là dell’ adempimento burocratico, la certificazione energetica serve ad etichettare le caratteristiche del “sistema edificio-impianto”, ovvero quanta energia serve per riscaldare e raffrescare, produrre acqua calda e illuminarle. In sostanza, attraverso una serie di calcoli effettuati da tecnici specializzati e accreditati, si può scoprire prima dell’acquisto di un edificio, quanto consumerà e quindi quanto costerà la gestione dell’immobile. Al sistema delle certificazioni si associa un meccanismo di etichettatura che riporta la classe di prestazione energetica su una scala che va da “A” (massima prestazione) a “G” (minima prestazione), resa evidente da un documento rilasciato dal tecnico certificatore, in oggetto “l’attestato di certificazione energetica”, esposto solitamente da una targa sull’edificio.

Cosa propone

Il corso di certificazione energetica degli edifici propone:

  • l’implementazione delle competenze tecniche dei partecipanti con conoscenze tecnico-operative specialistiche necessarie per una corretta esecuzione degli interventi audit e di diagnosi energetica degli edifici;
  • conoscenza della normativa regolamentare e tecnica di riferimento: disposizioni e applicazioni;
  • capacità di proposizione di soluzioni tecniche progettuali, costruttive e impiantistiche di riduzione dei consumi energetici.

Al termine di ogni modulo professionalizzante i partecipanti sono stati sottoposti a prove teorico-pratiche in grado di evidenziare il livello di apprendimento delle principali nozioni trasmesse, di acquisire specifiche competenze, di testare l’autonomia operativa concretamente raggiunta per l’applicazione pratica delle abilità acquisite.

Accreditamenti

Certificazioni