Beta News

Novità, eventi, nuovi corsi, opinioni.

Giovani Professionisti: Come si Accede al Regime Agevolato

Regime agevolato per i giovani professionisti. Gli esperti del Fisco hanno spiegato che il professionista che intraprende l’attività per la prima volta usufruisce di un regime fiscale agevolato per il primo periodo di imposta e per i due successivi. Chi inizia l’attività paga l’imposta sostitutiva dell’Irpef, pari al 10 per cento del reddito da lavoro autonomo prodotto al netto delle spese inerenti all’attività.

Per poter accedere al regime agevolato, il professionista non deve aver esercitato negli ultimi tre anni l’attività professionale. Allo stesso tempo, l’attività da esercitare non deve costituire in nessun modo la mera prosecuzione di un’altra attività precedentemente svolta.

I compensi annui non possono superare i 30.987,41 euro, perché il superamento fa cessare automaticamente le agevolazioni. Devono inoltre essere rispettati gli obblighi previdenziali, assicurativi e amministrativi.


Accreditamenti

Certificazioni