Beta News

Novità, eventi, nuovi corsi, opinioni.

Gare semplificate anche per i progettisti: le richieste di Inarsind

Estendere la semplificazione introdotta negli appalti dalle nuove norme sulla semplificazione anche ai professionisti che partecipano alle gare per l’affidamento dei servizi di ingegneria e architettura. È la richiesta avanzata da Inarsind.

A detta dell’ente che rappresenta ingegneri e architetti liberi professionisti, i tecnici dovrebbero essere ricompresi nella semplificazione dato che nel momento in cui decidono di partecipare ad una gara devono presentare atti e documenti analoghi a quelli delle imprese.

Inarsind propone inoltre sanzioni a carico delle amministrazioni che non dovessero aderire appellandosi al fatto che il bando costituisce una lex specialis, perché un simile comportamento svuoterebbe di significato la norma sulle semplificazioni.

Ricordiamo che lo snellimento delle procedure prevede la possibilità di presentare all’Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici un’unica comunicazione contenente tutta la documentazione necessaria per poter partecipare alla gara.

I documenti saranno a disposizione delle amministrazioni presso l’Autorità ed eviteranno l’insorgenza di contenziosi in merito alla regolarità della documentazione presentata, con un risparmio in termini di tempo e costi per la giustizia amministrativa.

 

Scritto da Paola Mammarelli 

 

Accreditamenti

Certificazioni