Beta News

Novità, eventi, nuovi corsi, opinioni.

Fotovoltaico: previsto calo dei prezzi e del numero dei produttori

Sono molte le voci che si rincorrono si rinnovabili e fotovoltaico. Secondo fonti di stampa specializzata, per i prossimi due anni si prevede un ulteriore calo del prezzo del silicio, materia prima utilizzata per la produzione dei pannelli.
Gli esperti del settore hanno più volte evidenziato che nell’ultimo peridodo la domanda nell’industria fotovoltaica è stata di gran lunga superata dall’offerta, facendo abbassare i prezzi. A giocare un ruolo fondamentale non sarebbe però solo la quotazione della materia prima. Il calo dei prezzi sarebbe infatti dovuto ai contratti di lungo periodo che non sono cambiati nel 2011. Per il futuro si pensa quindi che gli effetti si ripercuoteranno su tutta la filiera, portando a prezzi inferiori ai costi di produzione. Una situazione che, a fronte della crescita del fotovoltaico, stimata tra il 10% e il 20%, porterà molto probabilmente all’uscita dal mercato di molti produttori.

Accreditamenti

Certificazioni