Beta News

Novità, eventi, nuovi corsi, opinioni.

Dl protezione civile, l’Inu sull’assicurazione antisismica degli edifici

Positivo il giudizio dell’Inu, Istituto nazionale di urbanistica, sul decreto legge 59/2012 sul riordino della protezione civile. La norma introduce l’assicurazione volontaria per gli immobili danneggiati da eventi sismici, il ridimensionamento dei poteri speciali della Protezione civile, la temporalità non-illimitata dello stato di emergenza, l’idea di favorire e accompagnare il processo di trasferimento delle competenze attribuite in fase di emergenza all’interno dei processi di gestione ordinaria, fino al coinvolgimento delle Regioni. Rimane invece negativa per l’INU l’idea di legare la questione del finanziamento all’accisa sui carburanti perché rimanda alla straordinarietà delle misure e non all’ordinarietà con cui si dovrebbe attuare la prevenzione.
Sul fronte dell’assicurazione volontaria degli edifici, L’Inu rileva che senza incentivi la misura potrebbe non avere effetti sulla riduzione della vulnerabilità diffusa. L’assicurazione degli immobili privati contro il rischio sismico per l’Inu dovrebbe essere intesa come complementare e non sostitutiva delle politiche nazionali e locali di prevenzione sismica.

Accreditamenti

Certificazioni