Obiettivi del corso

Il corso progettazione europea, si pone come obiettivo non solo quello di fornire una panoramica sulle opportunità di finanziamento europeo ma al contempo di porre delle basi applicabili a casi specifici riconducibili ai programmi EU.

A partire da alcuni punti chiave dei finanziamenti possibili, si illustreranno anche le modalità, a cui gli Enti preposti, amministrativi, tecnici e professionisti dovranno porre attenzione per un possibile co-finanziamento dell’idea progettuale.

A chi si rivolge il corso

Enti e Autorità nazionali-regionali-provinciali-comunali che operano per lo sviluppo della: ricerca, tecnologie, innovazione, cultura, cinema e settori culturali e creativi, impiego e mobilità, solidarietà sociale e occupazione, microfinanza, tutela consumatori, apprendimento permanente, gioventù, cooperazione paesi industrializzati, giustizia, ambiente e clima, risorse etc.

Associazioni Culturali no profit, liberi professionisti (architetti, economisti, esperti in marketing -economia e finanza etc.), case editrici, operatori in campo dello viluppo informatico, scienze e tecniche per l’informatizzazione, autori/artisti produzione video, spettacolo, musica, arti, videogiochi

Programma del corso

Il metodo

  • Panoramica sulle opportunità di finanziamento europeo

Le opportunità di finanziamento del periodo di programmazione 2014-2020

Novità dei programmi comunitari tematici 2014-2020:

  • Aspetti normativi
  • Quali istituzioni controllano e gestiscono i finanziamenti?
  • Priorità sulle opportunità di finanziamento europeo

La strategia europea 2020:

  • Gli strumenti finanziari della UE

Finanziamenti indiretti e diretti:

  • Presentazione delle proposte: procedure
  • Presentazione delle proposte: partner del progetto
  • Presentazione delle proposte: formulari
  • Presentazione delle proposte: approvazione della sovvenzione
  • Presentazione delle proposte: come finanzia l’UE

Il metodo:

  • Finanziamenti diretti 2014-2020
  • Opportunità e programmi 2014-2020
  • Contenuti dei programmi
  • Esempi sulle tematiche progettuali
  • Paesi membri dell’Unione europea

Il metodo:

  • Caso di studio: Europa Creativa
  • Caso di studio: Europa Creativa sottoprogramma cultura
  • “Il bando n. 29 – 2015”

Creative europe desk Italia – MiBACT:

  • Dall’idea alla candidatura

Passi da eseguire:

  • Guida per la formulazione del Budget: Cultura 2007-2013
  • La struttura dell’e-form: Cultura 2007/2013

Il formulario – il budget previsionale:

  • Progetto: “sopra e sotto” la città europea. Brindisi (IT)
  • “Watershapes”

Modalità di svolgimento

Il corso viene erogato online nella comoda modalità e-learning, che ti permette di seguire quando e dove vuoi, con qualsiasi dispositivo, anche Mobile come Ipad o Android.
Un tecnico di Beta Formazione s.r.l sarà a vostra disposizione per eventuali verifiche d’idoneità del vostro sistema, contatta assistenza@betaformazione.com

Contattaci

Non fai parte di nessuna
categoria ma sei
interessato al corso?

Accreditamenti

Certificazioni